La comunità di cura è il luogo fisico e sociale dove qualunque bambino e qualunque bambina dovrebbe poter nascere. Un luogo dove si possano trovare risposte semplici, rapide ed efficaci ai bisogni di futuri e neo genitori. Un luogo dove ci si senta meno soli e dove le diseguaglianze sociali ed economiche possano essere superate e non debbano comunque mai essere di ostacolo allo sviluppo libero e sereno di bambini e bambine.

Le organizzazioni e i progetti che collaborano alla costruzione della Rete fiocchi in Ospedale sono impegnati nella promozione di una cultura della cura che significa, tra l’altro, un modo accogliente di far sentire protetti e seguiti futuri e neo genitori, specialmente se affaticati da condizioni di vulnerabilità e disagio.

Alcuni progetti della Rete si presentano in questo VIDEO

 

Perché fare un figlio/a è un atto privato, ma la responsabilità del suo accesso 

nel mondo non può che essere pubblica